Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Loading in …3
×
1 of 10

Pronto soccorso del pc, ripristino

0

Share

Download to read offline

Pronto soccorso del pc, ripristino

  1. 1. Avanzamento con clic
  2. 2. Succede, soprattutto quando non si ha pratica dell’uso del computer, di cliccare in modo maldestro e allora il PC può non rispondere correttamente, ad esempio: sparisce una cartella o un file su cui stavamo lavorando; l’applicazione di un programma non funziona bene; il PC sembra rallentato, all’improvviso non funziona come dovrebbe, ecc. Questi ed altri problemi, diciamo “minori”, sono rimediabili senza dover ricorrere al tecnico:
  3. 3. In windows XP, windows 7 e Windows Vista c’è una funzione che, in gergo, viene chiamata “Pronto Soccorso” del PC, che non danneggia in alcun modo il computer, ed altro non è che il Ripristino configurazione di sistema ad una data precedente, quando tutto funzionava regolarmente. NB: Questa funzione non agisce, e perciò non modifica, né i documenti, né la posta. Vediamo come accedere.
  4. 4. Ripristino configurazione di sistema Come trovarlo su Windows 7, Windows Vista, Windows XP: Windows 7 Start/clic dx su Computer/Proprietà/Sistema/Protezione di sistema, per data/Ripristina impostazioni del sistema e versioni precedenti dei file/Ok. (da Google) Windows Vista Start/Programmi/Accessori/Utilità di sistema/Ripristino di sistema/clic su Scegli un punto diverso/Avanti/clic data/Fine/ (da Google) Windows XP Da start/Programmi/Accessori/Utilità di sistema/Ripristino configura- zione di sistema. A seguire, in dettaglio, sono indicati tutti i passaggi con Windows XP.
  5. 5. Ripristino configurazione di sistema, con Windows XP Da Start/ Programmi /Accessori/Utilità di sistema/Ripristino configurazione di sistema Ogni comando, naturalmente, apre un’altra schermata e così via.
  6. 6. Ripristina uno stato precedente del computer Su questa schermata cliccate questa casella e poi su Avanti
  7. 7. Selezionare un punto di ripristino ora cliccate sulla data più recente in cui il PC funzionava perfettamente, tra quelle evidenziate in grassetto, poi clic su Avanti;
  8. 8. Ripristino impostazioni in corso Il computer sta ripristinando, lasciate caricare, la linea azzurra deve completa- re la riga; dopodiché il PC chiude e riavvia in automatico, allo stato in cui si trovava alla data indicata.
  9. 9. Ripristino completato Questa schermata conclude, date solo l’OK finale per confermare. Ora non resta che andare a verificare se il problema è stato risolto, altrimenti ripetete dall’inizio scegliendo una data meno recente.
  10. 10. Pronto Soccorso PC Gran parte dei problemi possono risolversi in questo semplicissimo mo- do, ma lo abbiamo chiamato “Pronto Soccorso” e, come tale, non possia- mo aspettarci che possa agire su un virus di quelli distruttivi, o su un erro-re di sistema importante, né su un problema di posta perché sull’E- Mail non incide. Per tutti gli altri casi, però, prima di ricorrere al tecnico, meglio provare anche più volte (tentar non nuoce), anche perché potrete sempre torna- re indietro annullando l’ultima operazione. Permettetemi, infine, un piccolo consiglio: Prima di ripristinare a data precedente, salvate tra i documenti gli ultimi file su cui stavate lavorando perché, se li avete sul desktop, si possono perdere (a me è successo!). Buon lavoro. Realizzazione, testo e grafica: GiEffebis@alice.it

×