Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Loading in …3
×
1 of 30

4 frittate buonissime

0

Share

Download to read offline

Cucina italiana: 4 frittate buonissime

4 frittate buonissime

  1. 1. Per fare la frittata classica bastano: uovo, sale (pepe, secondo i gusti) e olio. Davvero poco! Ma nella frittata ci può stare qualsiasi altro ingrediente con risultati spesso sorprendenti. Vediamone alcuni.
  2. 2. Ingredienti: ovolina o mozzarella di bufala; 1 uovo o più; sale (e pepe, secondo i gusti); olio extravergine di oliva.
  3. 3. Scaldiamo l’olio in un padellino, a fuoco medio Mettiamo un pizzico di sale nell’uovo e battiamo con una forchetta immergiamo le fette di riduciamo la mozzarella di mozzarella nell’uovo battuto bufala a dadini, o la affettiamo
  4. 4. Versiamo il tutto nel padellino con l’olio caldo e, man mano che si rapprende, solleviamo i bordi con una forchetta per mandare l’uovo a contatto con il fondo;
  5. 5. Come vedete, la superficie appare più “asciutta”.
  6. 6. Poi, aiutandoci con un coperchio, rovesciamo la frittata e la rimettiamo giusto per qualche attimo sul fuoco a terminare la cottura.
  7. 7. Con l’aiuto, ancora, di un coperchio, rovesciamo la frittata su un piatto e, volendo, aggiungiamo del pepe macinato fresco. Vi suggerisco di provarla su fette di pane leggermente tostato: diventa un ottimo piatto unico!
  8. 8. Questi gli ingredienti: uovo, patata, sale, olio.
  9. 9. Facciamo scaldare un po’ d’olio nel padellino Sbucciamo la patata e la tagliamo come vedete qui; Friggiamo gli spicchi di Saliamo leggermente e patata a fuoco medio; lasciamo colorire per bene;
  10. 10. Intanto battiamo l’uovo con un pizzico di sale, poi lo versiamo sopra alle patate;
  11. 11. Come sempre, cerchiamo di far scivolare l’uovo nel fondo, alzando i bordi con la forchetta;
  12. 12. Ecco come appare. La distribuzione sul fondo dell’uovo lo fa rassodare, evitandoci schizzi e scottature.
  13. 13. Lasciamo scivolare dal coperchio e terminiamo la cottura nel padellino.
  14. 14. Ecco il piatto finito: non si direbbe che sia un piatto “povero”!
  15. 15. Ingredienti: Uovo Ricotta Sale Olio Pepe (facoltativo)
  16. 16. Come al solito, mettiamo a scaldare l’olio nel padellino; rompiamo l’uovo e lo saliamo leggermente; lo sbattiamo con una forchetta Amalgamiamo l’uovo e la e uniamo la ricotta; ricotta come fosse una cremina.
  17. 17. Ora trasferiamo il tutto nel padellino che avevamo scaldato e lasciamo cuocere a fuoco medio.
  18. 18. Poi, con l’aiuto di un coperchio, la rovesciamo e terminiamo la cottura per qualche minuto.
  19. 19. Infine lasciamo scivolare la nostra frittata, dal gusto delicatissimo, sul piatto da portata.
  20. 20. Ingredienti: 2 zucchine; 2 uova; mezza cipolla; sale, olio; pepe (secondo i gusti)
  21. 21. Mettiamo un po’ d’olio nella lasciamo colorire la padella e vi friggiamo la cipolla; cipolla tagliata a rondelle; aggiungiamo le 2 zucchine saliamo leggermente e tagliate a rondelle; facciamo cuocere, girando spesso.
  22. 22. Uniamo anche le due uova già sbattute e leggermente salate, facendo in modo che si distribuiscano uniformemente.
  23. 23. Lasciamo rapprendere le uova, come sempre;
  24. 24. Poi rovesciamo con un coperchio per girare la frittata, la rimettiamo in padella e terminiamo la cottura ancora qualche minuto.
  25. 25. Infine la trasferiamo nel piatto da portata. Ed ora non resta che dare sfogo alla fantasia perché le varianti sono tantissime e tutte ottime! Realizzazione, testo e fotografie: zafulla1@yahoo.it

×